STEP 3: La querela contro “Chiunque”

[tdc_zone type=”tdc_content”][vc_row][vc_column][vc_row_inner][vc_column_inner width=”2/3″][td_block_title title_tag=”h1″ custom_title=”STEP 3: LA QUERELA VERSO “CHIUNQUE”” content_align_horizontal=”layout-default” tdc_css=”eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLXRvcCI6IjI1IiwiZGlzcGxheSI6IiJ9fQ==” f_header_font_family=”file_1″ f_header_font_size=”36″ f_header_font_line_height=”1″ header_color=”#f4b748″][vc_column_text]

Aggiornato in data 04/03/2022  – 2957 Querele avviate

“Quando una legge è ingiusta, il popolo ha il diritto di ribellarsi.” (Sandro Pertini) E con il nostro supporto, lo fai in maniera pacifica, in assenza di violenza e, allo stesso tempo, in maniera ferma e determinata. Compila il form in questa pagina riceverai una mail per scaricare la Querela. Un documento di 16 pagine necessario per:

  • Denunciare il reato di discriminazione, commesso verso i non vaccinati/non possessori di certificazione verde.
  • Tutelare coloro i quali si sono vaccinati poiché vittime di un consenso informato che, essendo manchevole di informazioni importanti ed essenziali, non può essere ritenuto valido in quanto non rappresenta quella scelta consapevole richiesta dalla normativa vigente.
ISTRUZIONI:
Inserite i dati richiesti nel form,  e riceverete alla vs mail la Querela da compilare e le ulteriori istruzioni da seguire.
 
*IMPORTANTE: Se non trovate il messaggio con l’allegato, controllate la casella dello SPAM e una volta trovato, spostatelo in posta in arrivo.
[/vc_column_text][vc_column_text]
QUALE ITER SEGUIRA’ TALE QUERELA?
Una volta presentata, la querela viene trasmessa all’Autorità Giudiziaria competente ovvero ad un magistrato della Procura competente per territorio, il quale dovrà aprire un fascicolo, valutare se in quanto denunciato siano ravvisabili fatti reato e, qualora vi siano, eseguire gli atti di indagine ritenuti più opportuni al fine di esercitare l’azione penale.
[/vc_column_text][vc_column_text]
CI SARANNO RIPERCUSSIONI SUI QUERELANTI?
Allo stato attuale, essendo la querela contro “chiunque” e non contro una determinata persona, presentare questa querela NON espone al rischio di eventuali contro querele né obbliga ad essere parti dell’instaurando procedimento penale poiché, solo chi lo vorrà, ci si dovrebbe costituire parte civile per prendere parte appunto al processo.

Praticamente NON rischiate NULLA ed è GRATIS (salvo i costi di bollo, per chi la deposita in Procura, ed i costi del legale, per chi vorrà affidarsi ad esso).

[/vc_column_text][vc_column_text]
PERCHE’ CONTRO CHIUNQUE?
Principalmente, perché crediamo che sia onere e responsabilità del magistrato individuare, nella sua piena autonomia funzionale, chi siano coloro i quali possano aver compiuto i fatti in essa descritti. Il Magistrato infatti gode di piena autonomia ed è obbligato ad esercitare l’azione penale, individuando le fonti di prova ed indagando affinchè i responsabili siano chiamati a rispondere di quanto commesso. Indicare una persona piuttosto che un’altra avrebbe potuto portare il P.M. a “concentrarsi” su determinati aspetti magari a discapito di altri. Riteniamo fondamentale che i Pubblici Ministeri siano LIBERI di indagare chi ritengano opportuno.

Secondariamente, perché presentare una querela contro appartenenti al governo nell’esercizio delle loro funzioni, avrebbe significato che questa querela venisse inviata, per competenza, alla sola Procura di Roma, la quale avrebbe poi dovuto richiedere autorizzazione al Parlamento per poter procedere, tagliando fuori tutte le altre procure di Italia, altrettanto valide, e limitando di molto quella autonomia di azione dei P.M., che riteniamo fondamentale.

[/vc_column_text][vc_column_text]
PERCHE’ E’ IMPORTANTE PRESENTARLA?
Perché il dissenso va espresso ricorrendo alle forme che la legge ci fornisce. Quando un cittadino ritiene lesi i propri diritti DEVE rivolgersi alle autorità, con fiducia e con fermezza, senza farsi prendere da nessuna emozione negativa, sia essa di vendetta o di frustrazione o di abbandono.

Presentare la querela è la forma legittima di manifestare il proprio dissenso avverso tutto quanto fatto ed accaduto negli ultimi due anni, per opporsi, legalmente, contro queste norme che hanno portato la società a spaccarsi in due, instaurando un pesante e pericoloso clima di “odio”, nonché a discriminare ed emarginare una categoria ben precisa di cittadini italiani, sani e meritevoli di qualsivoglia tutela giuridica e normativa poiché cittadini LIBERI.

Inoltre, è il primo passo per attuare la strategia difensiva individuata dal Coordinamento 15 Ottobre: chi vorrà essere seguito e tutelato legalmente dal Coordinamento, dovrà quindi seguire scrupolosamente quanto qui riportato, a cominciare appunto dal presentare, quanto prima e senza ritardo, la querela!

[/vc_column_text][vc_column_text]
E SE NON ME LA FANNO PRESENTARE?

Gli appartenenti alle Forze dell’Ordine conoscono le normative vigenti e sanno come il DPCM 21.01.2022 NON preveda alcuna necessità di G.P. per presentare una querela.
Inoltre, NON COMPETE alla Polizia Giudiziaria rubricare i reati ma solo al P.M.. Se vi viene chiesto per quali reati viene presentata rispondete così:

“Per tutti quei reati l’Autorità Giudiziaria vorrà ravvisare nei fatti esposti, fra i quali ipotizzo attentato alla salute pubblica, tentato omicidio, tentate lesioni dolose/colpose, falso ideologico, estorsione, tortura, violenza privata oltreché il reato di discriminazione/apartheid, di competenza della Procura Internazionale.”

Qualora vi imbattiate in appartenenti alle Forze dell’Ordine che vi impediscano la presentazione, rimanete calmi, educati, sereni e collaborativi. Chiedete le motivazioni riguardanti la mancata presa in carico della querela. Prima di andare via, chiedete gentilmente di sapere con CHI avete parlato, ringraziatelo e salutatelo. Dopodiché recatevi presso un altro ufficio di Polizia per depositare la querela. Contro coloro che si sono rifiutati di prenderla potete agire nei seguenti modi:

  • Inviare una mail all’U.R.P. (ufficio relazioni con il pubblico) dell’Istituzione di appartenenza di coloro i quali si siano rifiutati, mettendoli a conoscenza di come, il giorno XX, alle ore YY, vi siete visti rifiutare l’opera d’ufficio da parte di, ed indicate le generalità di colui/colei con chi avete parlato o dandone una descrizione se non note;
  • Presentare un esposto/denuncia/querela contro chi si è rifiutato, per omissione di atti d’ufficio.
[/vc_column_text][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”1/3″][td_block_list_menu menu_id=”37″ custom_title=”VADEMECUM” tdc_css=”eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLXRvcCI6IjI1IiwiYm9yZGVyLXRvcC13aWR0aCI6IjIiLCJib3JkZXItcmlnaHQtd2lkdGgiOiIyIiwiYm9yZGVyLWJvdHRvbS13aWR0aCI6IjIiLCJib3JkZXItbGVmdC13aWR0aCI6IjIiLCJib3JkZXItY29sb3IiOiIjMWU3M2JlIiwiZGlzcGxheSI6IiJ9fQ==” f_header_font_family=”file_1″ f_header_font_size=”36″ f_header_font_line_height=”1″ block_template_id=”” menu_color=”#000000″][tdm_block_icon_box tdicon_id=”tdc-font-fa tdc-font-fa-cloud-download” icon_size=”48″ icon_padding=”1.2″ title_text=”UmljaGllZGklMjBsYSUyMHF1ZXJlbGE=” title_size=”tdm-title-md” button_text=”” button_size=”tdm-btn-md” button_tdicon=”tdc-font-fa tdc-font-fa-long-arrow-right” tds_button=”tds_button3″ content_align_horizontal=”content-horiz-left” tds_icon_box=”tds_icon_box2″ button_icon_space=”0″ tds_icon_box2-icon_right_space=”10″ tds_icon_box2-title_top_space=”-2″ tds_icon_box2-title_bottom_space=”-32″ tds_icon_box2-description_bottom_space=”0″ tdc_css=”eyJhbGwiOnsicGFkZGluZy10b3AiOiI4IiwicGFkZGluZy1sZWZ0IjoiNSIsImNvbG9yLTEtb3ZlcmxheSI6IiMxYzRjOGMiLCJjb2xvci0yLW92ZXJsYXkiOiIjMGQ4ZmU1IiwiZGlzcGxheSI6IiJ9fQ==” tds_icon1-color=”#7ebec5″ tds_icon1-hover_color=”#000″ tds_title1-title_color=”#ffffff” tds_title1-hover_title_color=”#000″ tds_title1-f_title_font_weight=”400″ title_tag=”h4″ tds_title=”tds_title1″ tds_title3-f_title_font_family=”file_1″ tds_title3-subtitle_text=”Rimani aggiornato” tds_title3-subtitle_space=”0″ tds_title3-line_width=”80″ tds_title1-f_title_font_family=”file_1″ tds_title3-subtitle_position=”above” tds_title2-f_title_font_family=”file_1″ tds_icon_box2-icon_box_description_color=”#ffffff”][vc_column_text]

    [/vc_column_text][tdm_block_icon_box tdicon_id=”tdc-font-fa tdc-font-fa-heart” icon_size=”46″ icon_padding=”1″ title_size=”tdm-title-md” description=”RmFpJTIwdW5hJTIwZG9uYXppb25l” button_text=”” button_size=”tdm-btn-md” tds_button=”tds_button3″ content_align_horizontal=”content-horiz-left” tds_icon_box=”tds_icon_box2″ button_icon_space=”0″ tds_icon_box2-icon_right_space=”10″ tds_icon_box2-title_top_space=”-4″ tds_icon_box2-title_bottom_space=”-34″ tds_icon_box2-description_bottom_space=”0″ tdc_css=”eyJhbGwiOnsicGFkZGluZy10b3AiOiI4IiwicGFkZGluZy1sZWZ0IjoiOCIsImNvbG9yLTEtb3ZlcmxheSI6IiMxYzRjOGMiLCJjb2xvci0yLW92ZXJsYXkiOiIjMGQ4ZmU1IiwiZGlzcGxheSI6IiJ9fQ==” tds_icon1-color=”#7ebec5″ tds_icon1-hover_color=”#000″ tds_title1-title_color=”#ffffff” tds_title1-hover_title_color=”#000″ tds_title1-f_title_font_weight=”400″ title_tag=”h4″ tds_title=”tds_title1″ tds_title3-f_title_font_family=”file_1″ tds_title3-subtitle_text=”Rimani aggiornato” tds_title3-subtitle_space=”0″ tds_title3-line_width=”80″ tds_title1-f_title_font_family=”file_1″ tds_title3-subtitle_position=”above” tds_title2-f_title_font_family=”file_1″ title_text=”U3VwcG9ydGElMjBpbCUyMG5vc3RybyUyMGxhdm9ybw==” tds_icon_box2-icon_box_description_color=”#ffffff”][vc_column_text]
    1. Iscrizione alla associazione

      Test di esempio
      €0.00 donati
    2. Donazione a favore del Cordinamento 15 ottobre

      €33,491.00 donati
    [/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][/vc_column][/vc_row][/tdc_zone]